Pages

Una giornata nel mondo di Oroblù: femminilità e made in Italy di qualità


Una giornata nel mondo di Oroblù: femminilità e made in Italy di qualità

Prima del pit stop estivo, ho avuto il piacere di essere invitata a vari eventi fashion e beauty, tra i quali la presentazione della collezione S/S 2017 di Oroblù.
Da una caldissima Milano sono partita assieme ad altre blogger dirette alla CPS International, azienda fondata nel 1973, situata a Ceresara (MN) nel distretto della calzetteria, dove vengono realizzati i 2/3 della produzione europea di calze. 

La sfilata è stata incentrata sul beachwear, sul bodywear e sulla calzetteria che vedremo nei negozi il prossim'anno.
Per quanto riguarda il beachwear che è stato quello che mi ha colpita di più, avremo una collezione elegante e colorata che trae ispirazione da vari culture e stili: da quello gitano rivisitato in chiave chic, ai pattern tradizionali dei nativi americani proposti in colori brillanti e luminosi, ai semplici e freschi motivi di gusto mediterraneo. 
Sicuramente vi darò maggiori dettagli e vi mostrerò tutta la collezione quando arriverà il momento, per ora purtroppo vi dovrete accontentare di questa piccola anticipazione.


Tour dell'azienda CPS International

Dopo la sfilata abbiamo avuto il piacere e l'onore di entrare direttamente nel reparto produzione, dove attraverso un tour, ci sono stati mostrati tutti i vari step su come vengono realizzate le collant.
Ve lo siete mai chiesti?
Io sinceramente no e devo dire che è stato veramente interessante vedere tutto il processo creativo, partendo dalla scelta del filato, passando per il taglio e la cucitura, arrivando fino alla tintura.
Si, perchè la maggioranza delle calze vengono prodotte in bianco per poi essere tinte successivamente ed è stato bellissimo vedere come venivano maneggiate le calze durante il controllo qualità e notare che non gli si tirava nemmeno un filo.
Una giornata piacevole all'insegna del vero made in Italy che ci ha permesso di conoscere quest'azienda a 360° e vedere come opera nel settore.
Quando si dice vedere e toccare con mano una collezione ;)


Segui Oroblù sui suoi canali social


Francesca Focarini

Instagram