Pages

Una Barbie come non l'avete mai vista: Mariel Clayton

Quante di voi da piccole giocavano la Barbie?
Io ne ero pazzamente innamorata, questa bambolina bionda praticamente perfetta, sempre elegante, senza mai una virgola fuori posto, con questo bel visino pulito e sorridente che incarnava la classica brava ragazza tutta casa e chiesa.
Ecco evidentemente Mariel Clayton non la vedeva così...
Questa giovane fotografa che arriva dall'Ontario è diventata famosa per le sue immagini che ritraggono una Barbie un pochetto diversa dall'immaginario colletivo.
Sadica, splatter, assassina, oscena, fetish, maleducata e chi più ne ha più ne metta.
A mio parere è da premiare l'idea e da notare la cura maniacale con la quale crea le situazioni e le installazioni.
Sono sicura che questo genere non piacerà a tutti, attendo impaziente i vostri giudizi.















Se volete aggiungetemi anche qui :) Follow me here
INSTAGRAM @amemipiacecosi


Le immagini sono state prese tutte dalla rete

Francesca Focarini

Instagram